TRATTAMENTO VISO CON ELETTROPORAZIONE

Trattamento viso con elettroporazione presso Skin Swiss Center

L’elettroporazione viso è considerata un trattamento molto delicato e dolce per il rinnovamento, il rassodamento e il ringiovanimento cutaneo.

L’elettroporazione viso si esegue con uno speciale manipolo che con l’ausilio di un campo elettrico a micro-corrente fa penetrare il cosmetico specifico, collegato al manipolo, all’interno della pelle aumentandone di molto l’efficacia. Il campo elettrico consente al cosmetico di essere attirato all’interno del tessuto.

Il trattamento di Elettroporazione sul viso serve per:

  • tonificazione
  • rughe
  • discromie cutanee
  • borse

Migliora notevolmente la pelle segnata dal tempo e dai raggi UV (con rughe e macchie scure), o se la cute ha perso elasticità con un tono non più giovane.

Si possono trattare tutti gli inestetismi del viso dalle rughe al tono della pelle all’elasticità fino ad arrivare a risolvere ogni problematica.

L’elettroporazione però è controindicata in certi soggetti: parliamo di chi abbia installato un pacemaker, ma anche di donne incinte, di persone che si stiano sottoponendo a cure chemioterapiche, e a chi abbia problemi seri a livello neurologico. Per loro, il trattamento ha certo delle controindicazioni.

A Swiss Skin Center applichiamo l’elettroporazione con l’acido ialuronico.

L’acido ialuronico è un componente fondamentale del derma. Grazie alle sue proprietà esso conferisce alla pelle le classiche caratteristiche di elasticità e morbidezza. La sua concentrazione all’interno del tessuto connettivo cutaneo tende, tuttavia, a diminuire con l’avanzare dell’età. Se da un lato questo costante e considerevole decremento è tra i principali responsabili dell’invecchiamento cutaneo, dall’altro l’applicazione di acido ialuronico consente di riattivare le pelli mature stimolando la funzionalità cellulare e donando alla pelle la compattezza e la lucidità perduta.

Sei interessato?

Richiedi subito maggiorni informazioni, ti rispondere il prima possibile